Gli occhi sono una struttura delicata importantissima. Per questo vanno controllati con frequenza. A maggior ragione in presenza di piccoli disturbi, malattie vere proprie o vizi refrattivi. Per ...

La miopia è il difetto visivo più diffuso in tutto il mondo, anche in Italia. Consiste nella difficoltà a mettere a fuoco gli oggetti lontani. A parte I casi di lieve entità, richiede l’uso di ...

La cataratta è un'opacizzazione del cristallino, la lente indispensabile per mettere a fuoco le immagini sulla retina che si trova dietro alla parte colorata dell'occhio, l'iride. E' un problema ...

L’"occhio pigro" o ambliopia è una condizione che interessa il 4% della popolazione mondiale ed è caratterizzata da una riduzione più o meno marcata della capacità visiva di un occhio o, più ...

Dopo una certa età, è normale avere difficoltà a leggere e vedere da vicino. Tutta colpa della presbiopia, un vizio refrattivo quasi fisiologico. La presbiopia è la difficoltà di visione e di ...

Per ipermetropia si intende una visione annebbiata, in maniera più o meno accentuata, a tutte le distanze, ma soprattutto da vicino. Si tratta quasi sempre di un problema genetico, ma esiste anche ...

Circa il 24% degli italiani è astigmatico, non è cioè in grado di mettere a fuoco né gli oggetti vicini né quelli lontani. Oltretutto, occorre considerare che, nella maggioranza dei casi, questo ...
That's All