La cheratocongiuntivite

E’ l’infiammazione combinata della congiuntiva e della cornea. Può dipendere da virus, è il caso per esempio di cheratocongiuntiviti nate in seguito a influenza o raffreddore, o da batteri. Può però anche nascere a causa di piccoli traumi, come la presenza di un corpo estraneo nell’occhio. Infine, anche l’esposizione prolungata alla luce solare può generare lo stesso problema: si parla in questo caso di cheratocongiuntivite attinica. Si manifesta con arrossamento, dolore, bruciore, prurito e sensazione di corpo estraneo nell’occhio.

Le cure solitamente si basano sui farmaci antinfiammatori (se necessario cortisonici), lacrime artificiali, colliri o pomate antibiotiche, per evitare sovrainfezioni batteriche, e sostanze che favoriscano la riparazione dell’epitelio corneale.